SCUOLA AMICA

Quest’anno la Commissione “Scuola Amica” dell’Istituto ha scelto di lavorare principalmente sul tema dell’ASCOLTO, consapevole dell’esigenza dei bambini e delle loro famiglie di trovare uno spazio e un modo per esprimere, raccontarsi e lasciare traccia di sé.

Chi ascolta è in grado di sintonizzarsi sulle frequenze di chi parla, connettendosi emotivamente e comprendendone i bisogni.

…”Il diritto di tutti i bambini e gli adolescenti di essere ascoltati e di essere presi

seriamente in considerazione costituisce uno dei valori fondamentali della Convenzione.

Il Comitato ONU sui diritti dell’infanzia ha identificato l’art. 12 come uno dei quattro

principi generali della Convenzione, insieme al diritto alla non discriminazione,

al diritto alla vita e allo sviluppo ed alla primaria considerazione del superiore

interesse del bambino. Ciò implica che quanto sancito dall’art. 12 non costituisce solo

un diritto di per sé, ma deve essere preso in considerazione nell’interpretazione e

nell’attuazione di tutti gli altri diritti”… (*)

 

LA SCUOLA AMICA sostiene il diritto all’ASCOLTO:

– A MISURA DI BAMBINO E DI ADOLESCENTE:

gli ambienti e i metodi di lavoro dovrebbero essere adattati alle capacità dei bambini e degli adolescenti. Dovrebbero essere messi a disposizione tempo e risorse adeguate per assicurare loro di essere debitamente preparati e di avere la confidenza e l’opportunità per esprimere le proprie opinioni.

Questo è il video di scuola Amica con i vostri bimbi….

https://drive.google.com/file/d/1NSwTsSJlJIISejYhfhBFv1CnvhanY95o/view

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.