GITA DI PLESSO AL CASTELLO DI RACCONIGI

Mercoledì 22 maggio il plesso della scuola Primaria M.Bazzini di Casalborgone è stato chiuso per GITA AL CASTELLO DI RACCONIGLI PER VIVERE UN GIORNO DA FAVOLA TUTTI INSIEME.

ECCOCI… STIAMO ARRIVANDO !!!!

ACCOGLIENZA CON PERSONAGGI REALI !!!!

…ALL’INTERNO DEL CASTELLO !!!

… UN PO’ DI DANZA!!!!

… CON MERLINO !!!

ALLA SCOPERTA DI SVARIATI INSETTI E MINERALI ATTRAVERSO LA MOSTRA ENTOMINERAL

 

La classe 2^ si è recata nella palestra di Piazza Gaiato per vedere il 3° Ento-Mineral meeting: una mostra scambio di minerali e di insetti vivi e da collezione.

LABORATORIO AFFETTIVITA’

Le classi 4^ e 5^ hanno partecipato al laboratorio sull’AFFETTIVITA’ tenuto da alcune nostre mamme, mamma Valentina e mamma Carolina!

Ecco alcuni momenti degli incontri.

TESTO INFORMATIVO … PROVE PRATICHE

Il 2 maggio il bambini della classe 3^, dopo aver studiato il testo informativo, si sono cimentati in prove pratiche culinarie preparando un delizioso salame di cioccolato da portare a casa e un super mega double tramezzino gustasto per la merenda in classe.

L’attività è stata molto apprezzata e divertente!!!

SOGGIORNO A MANTOVA

Tra una passeggiata nelle vie piene di storia di Mantova e una visita al palazzo ducale della famiglia Gonzaga, i nostri ragazzi di quarta e quinta hanno respirato storia e arte divertendosi e avendo la possibilità di solidificare legami di amicizia già esistenti. Ora siamo di ritorno e gli effetti post soggiorno si fanno sentire…

MUSEO PALEONTOLOGICO DI ASTI

Interessantissima e divertentissima uscita didattica presso il Museo Paleontologico di Asti della classe 3^. Per un giorno i nostri alunni sono diventati “piccoli paleontologi” alla scoperta di nuovi fossili grazie al supporto di guide molto competenti e disponibili.

 

ANCIENT EGYPT

… e dopo essere andati al Museo Egizio, l’Egitto e le sue Piramidi sono entrate in classe 4^ anche in inglese con il CLIL.

TEATRO CARIGNANO

Oggi 20 marzo 2019 la classe TERZA si è recata a TORINO al TEATRO CARIGNANO per assistere alla rappresentazione teatrale LA BELLA E LA BESTIA.

A volte le cose non sono come sembrano e dietro le apparenze si nasconde altro. Ecco perché la realtà in cui viviamo spesso ci appare inafferrabile, imprevedibile. Bella e Bestia sono due esseri marchiati da un nome che pone e cristallizza la realtà in cui si muovono e il loro stesso essere. Il loro nome è una carta d’identità che li presenta al mondo. Eppure dietro l’esteriorità e la superficie si cela qualcosa di prezioso.

Ecco questo è il viaggio che i due protagonisti hanno affrontato nello spettacolo, un viaggio verso se stessi e la loro interiorità, e infine verso l’altro.

Lo spettacolo è piaciuto molto ai bambini, rappresentazione ricca di spunti per riflessioni da fare con i bambini in classe.

 

I BENI CONFISCATI ALLA MAFIA!

Come da qualche anno a questa parte l’associazione Libera è intervenuta in tutte le classi quinte delle scuole dell’Istituto Comprensivo dì Brusasco e, quest’anno, il tema affrontato è stato “beni confiscati alla mafia”.
Oggi, 20 marzo, presso il centro pastorale di San Sebastiano, la nostra classe quinta capitanata dal Sindaco dei Ragazzi Arianna, è stata chiamata a illustrare alle altre classi presenti alcuni dei beni confiscati nella regione Sicilia. Questa giornata anticipa quella di domani: il 21 marzo, infatti, è stata istituita la “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie”.
E come hanno ben sottolineato i nostri ragazzi: “La mafia è come un puntino nero in un grande arcobaleno di vita!”, “La mafia è come l peste, contagiosa, difendiamoci con la felicità”.