Continuiamo a leggere!

Amazon ha cancellato l’abbonamento a libri e storie audio per bambini e studenti di tutte le età; i bambini di tutto il mondo possono immediatamente ascoltare in streaming un’incredibile collezione di storie, in sei lingue diverse, che li aiuterà a continuare a sognare, ad imparare e ad essere solo bambini.

Tutte le storie possono essere trasmesse in streaming sul desktop, sul portatile, sul telefono o sul tablet utilizzando il seguente link: https://stories.audible.com/start-listen

Canta che…..

Tratto da il NABUCCO di Giuseppe Verdi

“VA PENSIERO”

Va, pensiero, sull’ali dorate;
Va, ti posa sui clivi, sui colli,
Ove olezzano tepide e molli
L’aure dolci del suolo natal!

Del Giordano le rive saluta,
Di Sionne le torri atterrate…
Oh mia patria sì bella e perduta!
O membranza sì cara e fatal!

Arpa d’or dei fatidici vati,
Perché muta dal salice pendi?
Le memorie nel petto riaccendi,
Ci favella del tempo che fu!

O simile di Solima ai fati
Traggi un suono di crudo lamento,
O t’ispiri il Signore un concento,
Che ne infonda al patire virtù,
Che ne infonda al patire virtù,
Che ne infonda al patire virtù,
Al patire virtù!

CANTA CHE…..

…passa il tempo

…passa la paura

…passa la solitudine

Durante queste settimane di lontananza, cantiamo tutti insieme per restare vicini.

Oggi 159 anni di Unità d’Italia. Viva L’Italia!!!

IL «CANTO DEGLI ITALIANI», Inno di Mameli

Fratelli d’Italia
L’Italia s’è desta,
Dell’elmo di Scipio
S’è cinta la testa.
Dov’è la Vittoria?
Le porga la chioma,
Ché schiava di Roma
Iddio la creò.
Stringiamoci a coorte
Siam pronti alla morte

Siam pronti alla morte

L’Italia chiamò,sì!

 

Il nostro inno si può cantare…

Ma si può anche ballare…