GIORNO DELLA MEMORIA

Oggi si sono aperte per noi le porte dei rifugi antiaerei. .

Le signore Delfina e Laura ci hanno cortesemente accompagnati e raccontato di quel triste periodo in cui i rifugi erano aperti alla popolazione. Abbiamo scoperto che spesso erano proprio i bimbi della scuola che vi andavano per primi. Dentro si aspettava su delle panchine, facendosi luce con alcune candele. Oggi abbiamo respirato la storia!

Grazie!