Ultimo giorno di scuola


All’ultimo giorno di scuola, dopo il lavoro in ciascuna classe, tutti ci siamo riuniti nel piazzale della chiesa per fare un saluto, lasciare un pensiero ai ragazzi di 5^ che ci lasciavano e ricevere un augurio da loro, un consiglio, per chi rimaneva

Tutti i pensieri sono andati trascritti sulle vele che gonfie del vento in poppa li sospingeranno verso il mare del loro futuro

Il mercatino: gioco o compito?

Il mercatino, un gioco in cui i bambini devono mettere in campo abilita’ trasversali a tutte le discipline. La matematica con l’uso di numeri interi e decimali, il saper contare usando le quattro operazioni; ai saperi trasversali di organizzazione dello spazio, della funzionalita’ dei ruoli, al sapersi relazionare on modo funzionale, saper mediare per l’assunzione dei ruoli…
Insomma questo mercatino ci ha convinti tutti; adulti e bambini che si sono divertiti un sacco.

All’agriturismo Arcobaleno

Giovedi’ una gita particolare per la classe terza: un invito dalla loro maestra e… tante attivita’: storie della natura vissute impersonando glu insetti e i fioriSuono dell’arpa

Imparare da vere arnie, ma studiate apposta per la didattica, la vita e la struttura sociale delle api
Fabbricare candele con vera cera e decorarle con fiori essiccati…

Vacanza studio

La Scuola G. Impastato di Monteu da Po, a fine marzo, ha organizzato un soggiorno di quattro giorni con gli alunni di terza, quarta e quinta.
La localita’ prescelta e’ stata il delta del Po, tutti gli alunni hanno potuto scoprire cose nuove e studiare viaggiando in un ambiente affascinante.
Le attivita’ del soggiorno sono state gite in battello alla scoperta della avifauna della laguna, giornate informative incontrando esperti di pesca e di atoria locale, visita al “Museo dei grandi fiumi” e al “Museo del Delta antico di Comacchio”.
Non sono mancate giornate in spiaggia alla ricerca di conchiglie e ” legni levigati dal mare” per la realizzazione di autentixhe opere d’arte!


Giornata mondiale della biodiversita’

Noi abbiamo celebrato la giornata dedicata alla biodiversita’ osservando i tanti abitanti vegetali e animali presenti nei nostri territori. Passeggiata dalla Pieve di Lustria a Monteu fino al lago degli Aironi a Cavagnolo, la zona lacustre ricavata nella ex cava di ghiaia, per tutti e, per i piu’ resistenti fino alle sponde del Po. In questo percorso abbiamo osservato ed imparato a riconoscere specie erboree, alberi ad alto fusto, animali, insetti…