Dai numeri ai livelli : verso la nuova pagella

L’Ordinanza ministeriale n°172 del 4 dicembre 2020 e le relative Linee guida “Valutazione periodica e finale degli apprendimenti delle alunne e degli alunni delle classi della scuola primaria” fissano le nuove modalità di valutazione per la scuola primaria.

Al posto del voto finale o intermedio verrà valutato ciascun alunno con il livello di acquisizione dei singoli obiettivi di apprendimento.
I livelli di apprendimento previsti dalla nuova normativa sono:

  • Avanzato
  • Intermedio
  • Base
  • In Via Di Prima Acquisizione.

Quali criteri per descrivere gli apprendimenti?

Quali criteri per descrivere gli apprendimenti? Sono le dimensioni

  • autonomia
  • continuità
  • tipologia della situazione (nota e non nota)
  • risorse mobilitate

Per migliorare la comprensione dei livelli e capire questa nuova modalità di valutazione le insegnanti hanno iniziato un percorso con gli alunni per prendere consapevolezza del cambiamento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.