2 Giugno – Festa della Repubblica

Martedì 1 giugno gli alunni di tutte le classi si sono incontrati, per condividere ciò che hanno capito e imparato in questi giorni, in occasione del 75° anniversario della Repubblica Italiana. Piccoli e grandi hanno raccontato con parole semplici la differenza tra monarchia e repubblica, il significato della parola “democrazia”, l’importanza di valori come la libertà e il rispetto dei diritti fondamentali. I ragazzi più grandi hanno raccontato come, nella storia d’Italia, si è giunti alla nascita della Repubblica. In particolare, si è presentata ai piccoli la Costituzione, leggendo e spiegando con semplici esempi il significato dell’Art. 1 e dell’Art. 2, che parlano appunto della nascita della Repubblica e dell’importanza dei diritti e dei doveri di tutti i cittadini. Ecco alcune foto:

Oggi, mercoledì 2 giugno, una rappresentanza di bambini della nostra Scuola Primaria ha partecipato alla cerimonia presso la piazza del Municipio, portando il gonfalone del C.C.R. Il Sindaco dei Ragazzi, Matteo Conrado, ha letto i primi due articoli della Costituzione della Repubblica Italiana. Ecco altre foto e un video:

Tutti FUORI con i FIORI

In queste belle giornate di primavera, siamo tutti al lavoro per realizzare uno dei progetti presentati all’inizio dell’anno dai bambini del C.C.R. L’idea, presente nei programmi di tutte e tre le liste, è quella di abbellire il giardino della nostra scuola con il contributo di tutti i bambini.
Ecco dunque tutti all’opera, scavando per distribuire al meglio la terra nelle grandi fioriere ai lati dell’anfiteatro, per poi interrare piantine di fiori di tutti i colori.
Nell’aiuola vicino alla mensa, abbiamo messo a dimora piante aromatiche, che potranno essere utilizzate in cucina dalle cuoche.
Non solo: i bimbi della classe seconda hanno seminato un vero e proprio campo di zucche! Siamo tutti curiosi di seguire gli sviluppi!
Per il momento, ecco qui qualche foto:

IV Novembre

Il 4 Novembre si celebra la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Ogni anno, i bambini del C.C.R. partecipano alla cerimonia organizzata dal Municipio. Quest’anno, a causa delle restrizioni imposte, la cerimonia si è svolta senza la partecipazione della popolazione.
A rappresentare tutti noi, il Sindaco dei “grandi” Mauro Castelli, il Sindaco dei Ragazzi Matteo Conrado e rappresentanti delle Forze Armate.
I bambini del C.C.R. hanno voluto partecipare a distanza, con questo video.
Qui potete trovare foto e video della cerimonia.

Il giorno delle votazioni

Questa mattina si sono svolte le votazioni per l’elezione del nuovo Sindaco dei Ragazzi.
Gli alunni di classe terza hanno costituito il seggio, per far votare i bambini di tutte le classi.
Al termine, c’è stato lo spoglio delle schede da parte degli scrutatori, che hanno redatto un verbale in piena regola con i risultati.

RISULTA ELETTO COME NUOVO SINDACO DEI RAGAZZI MATTEO CONRADO.
Complimenti a Matteo e a tutta la squadra della lista n. 2!

Prossimamente si terrà la nomina ufficiale, con la partecipazione del Sindaco dei “grandi”. Tornate a trovarci per le foto!

Ecco i candidati!

Questa mattina si è svolta la presentazione ufficiale delle liste che partecipano alle elezioni per il nuovo C.C.R., alla presenza del sindaco di Verrua Savoia Mauro Castelli.
I tre candidati sindaci hanno presentato la loro squadra, il simbolo scelto, il motto, e il programma di lavoro.

Quello presentato oggi, è il risultato di alcune settimane di lavoro, in cui i bambini delle classi 4a e 5a si sono impegnati molto, per riuscire ad elaborare delle proposte utili e interessanti, in collaborazione, raccogliendo i contributi di tutti. Tutti i lavori si sono svolti nel rispetto delle norme di sicurezza: non è stato facile, ma con un po’ di creatività i bambini ci sono riusciti!

Il pubblico degli elettori, composto dai compagni delle classi prima, seconda e terza, è stato molto attento. I bambini hanno dimostrato di comprendere l’importanza di questo momento, in cui ciascuno è chiamato a fare la sua parte e dare il suo contributo, partecipando alla vita della scuola e anche a quella della comunità intorno.
Le proposte sono tutte davvero belle, profonde, meritevoli di essere realizzate. Non sarà facile scegliere! Però bisognerà farlo, perché il giorno è vicino: le votazioni per il nuovo sindaco dei ragazzi si terranno lunedì 26 ottobre, al mattino.
Domani, i candidati incontreranno ancora i loro compagni classe per classe, per illustrare nei dettagli i loro programmi, rispondere alle domande e dare istruzioni per le votazioni. (cliccare qui per le foto)

Insieme per il CCR

In queste settimane fervono i lavori per la preparazione delle elezioni del Sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi, in un clima vivace di impegno, serietà, ma anche eccitazione ed allegria. Con un po’ di fantasia e di flessibilità, siamo riusciti ad attivare i lavori di gruppo che da sempre caratterizzano questa fase. Le tre squadre, composte dai bambini di quarta e di quinta, capitanate dai tre candidati al ruolo di Sindaco, si riuniscono ogni giorno, rispettando le norme di sicurezza e di distanziamento. Non è facile, ma i bambini prendono molto sul serio le disposizioni.
Si discute e si decide insieme, ascoltando e rispettando le idee di tutti. Si dividono i compiti: c’è chi scrive, chi ritaglia, chi disegna, chi colora, chi coordina…

La prossima settimana tutti potranno conoscere ufficialmente i tre candidati, la composizione delle liste e il loro programma, per poter scegliere e votare consapevolmente.

Restate sintonizzati… ci risentiamo la prossima settimana!

25 APRILE – Anniversario della Liberazione

Questi sono i fiori che i nostri alunni inviano all’A.N.P.I. per onorare i caduti, nell’anniversario della Liberazione. Ogni bambino ha fotografato un fiore del suo giardino o del bosco. E questo è il fiore del partigiano…

Domani, sabato 25 aprile 2020, si festeggia il 75° anniversario della Liberazione, restando a casa. Il nostro C.C.R. partecipa come sempre: quest’anno il saluto del Sindaco dei Ragazzi sarà pubblicato in streaming, grazie all’Associazione Senza Fili Senza Confini e all’amministrazione comunale.

Riportiamo qui di seguito l’avviso del Comune di Verrua Savoia, con il link per assistere in diretta alle celebrazioni. Siete tutti invitati a partecipare!

🇮🇹 75°Anniversario della Liberazione – 25 Aprile 2020
Per commemorare il 75° Anniversario della Liberazione si invita la cittadinanza a restare a casa e seguire la diretta streaming sabato 25 Aprile alle ore 11:30, in collaborazione con l’Associazione Senza Fili Senza Confini
👉Link dello streaming
https://www.youtube.com/watch?v=Z33pB4SM2Ao&feature=youtu.be
Sempre sabato mattina verrà pubblicato il saluto del Sindaco dei Ragazzi, in collaborazione con il C.C.R. (Consiglio Comunale dei Ragazzi), mentre nel pomeriggio comincerà la distribuzione delle mascherine alla cittadinanza da parte dei volontari rientranti nel Piano di Protezione Civile (Alpini, Ansmi e Protezione Civile).
Mai come oggi abbiamo l’occasione di riflettere sul valore della libertà, ricordando tutti coloro che l’hanno difesa e, quando sarà possibile festeggiare insieme, lo faremo con più gioia e consapevolezza.

Illuminando il Natale

Il Comune di Verrua Savoia, in collaborazione con il Consiglio Comunale dei Ragazzi e gli esercizi commerciali del paese, ha organizzato la prima edizione di “Illuminando il Natale”.
Si tratta di un concorso per premiare le migliori luci natalizie, abbellimenti sui balconi, sulle facciate delle abitazioni private, sulle finestre, nei giardini, nei cortili e spazi condominiali del Comune.
La valutazione è stata affidata ai bambini della Scuola Primaria, che mercoledì 18 dicembre si sono recati al Centro Polivalente per visionare le foto delle luci natalizie e votare le più belle. Tutti hanno partecipato con attenzione ed impegno, esprimendo il loro voto su una scheda.
Al termine della proiezione, il Comune ha offerto una golosa merenda natalizia a tutti i bambini.
Ora attendiamo l’esito della votazione, che conosceremo lunedì 6 gennaio 2020, in occasione del Concerto dell’Epifania. Siete tutti invitati a partecipare! (vedi locandina)
(Qui alcune foto del pomeriggio al Polivalente)

Kids Takeover: I CCR si raccontano… Palazzo Lascaris

Mercoledì 20 Novembre in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia, il Consiglio Regionale ha aperto le porte di Palazzo Lascaris ai rappresentanti di 28 CCR piemontesi….e c’eravamo anche noi!!!!

Tutto ha avuto inizio lo scorso anno quando, in preparazione dell’evento, ci era stato chiesto di presentare un progetto per noi significativo.Beh non è stato semplice fare una scelta, dato che il nostro CCR (nato nel 1996) di attività ne ha svolte tante e tutte significative. Dopo aver rivisto alcuni lavori, si era scelto il progetto “Pensieri in Viaggio” dell’a.s. 2016/2017 che affrontava temi quali: diritti dell’infanzia, immigrazione,lotta alla mafia. Lo scorso anno riprendendo quei temi e aggiungendone altri, avevamo realizzato lo spettacolo “Siamo tutti sulla stessa B..Arca” concludendo con la realizzazione del murales che apre le porte alla nostra scuola come rappresentativa nel superamento delle difficoltà e diversità di ogni tipo. Un grande lavoro!!! (VIDEO)

A tal proposito un GRAZIE sincero va alla maestra Cristina che da sempre ci ha affiancato in questo importante lavoro con sentita partecipazione!!!

A rappresentare la nostra scuola c’erano Eva Cera ,sindaco del CCR dello scorso anno che con i suoi consiglieri  avevano scelto e inviato iI progetto e, Federico Sartore consigliere dello scorso anno e anche attuale. I progetti presentati dai CCR sono stati suddivisi in sette aree tematiche e i nostri ragazzi hanno esposto davanti ai Consiglieri Regionali e al Presidente Allasia il loro lavoro…

I ragazzi hanno assaporato momenti di Vera Cittadinanza attiva nel Palazzo della Regione dimostrando di saper lavorare per il loro futuro. (Clicca qui)  

 

Il CCR per la natura

Il nuovo CCR ha già intrapreso la realizzazione dei punti programmati ed approvati durante la seduta del Consiglio Comunale del 7 novembre scorso.
Uno dei progetti prevede che ciascun bambino della scuola contribuisca all’abbellimento dei nostri spazi esterni, seminando o piantando fiori ed altre piante, comprese quelle aromatiche, che potranno essere utilizzate dalle cuoche della mensa.
Oggi pomeriggio abbiamo cominciato con le fioriere che delimitano i lati dell’anfiteatro: dove ormai c’era solo più della terra scavata malamente, tutti i bambini hanno messo a dimora dei bulbi di tulipano. Ora vigileremo con trepidazione, nell’attesa di veder comparire i primi segnali di vegetazione…

Aggiornamento Gennaio 2020: la primavera è ancora lontana, ma noi ci prepariamo piantando nuovi bulbi, questa volta nel giardinetto interno, dove potranno essere ammirati durante tutta la giornata!